ispettori

Incontro tra Ispettori, ISS e ACSSA

Giovedì, 20 giugno 2019 – L’incontro dei nuovi Ispettori con il Direttore dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), don Thomas Anchukandam, e...

16 giugno 2019 - Baumkirchen - 1-1-1

NOMINA A MEMBRO ONORARIO DELL’ASSOCIAZIONE CULTORI DI STORIA SALESIANA DELL’ARCIVESCOVO EMERITO DI SALISBURGO DR. ALOIS KOTHGASSER SDB

  Il 16 giugno 2019, a Baumkirchen (Austria), il segretario dell’Associazione Cultori di Storia Salesiana (ACSSA) don Stanisław Zimniak ha...

11 maggio 2019 - 1

Seduta della Presidenza Mondiale ACSSA – 11 maggio 2019

  Sabato 11 maggio 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta la riunione della Presidenza mondiale dell’ACSSA. Erano presenti:...

Assemblea - 30 marzo 2019 (002)

L’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 30 marzo 2019

Sabato 30 marzo 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS). Erano presenti: don Thomas...

provoost

Wim Provoost: Correspondence Belge de don Bosco (1879-1888)

Au XIXe siècle, de nombreux catholiques considéraient Don Bosco comme un saint vivant. En Belgique aussi, son choix radical pour...

gruppo nairobi

2ème SEMINAIRE CONTINENTAL ACSSA-AFRIQUE ET MADAGASCAR (Afrique et Madagascar du 4 au 9 mars 2019 Nairobi)

 SULLE ORME DEI NOSTRI PIONIERI NELLA MISSIONE SALESIANA Don Bosco Youth Educational Services (DBYES) Dagoretti Maarket Road P.O. Box 2...

47090879441_8bacbaff86_z

“Relevant Salesian Figures of the 20th Century in East Asia”

4th ACSSA EAO CONFERENCE ON SALESIAN HISTORY SAMPRAN, THAILAND | 10-15 FEBRUARY 2019 Dates:    10 to 15 February 2019...

Oratorio salesiano 1

L’Oratorio salesiano: un passato da condividere e un futuro da inventare

“L’oratorio salesiano: storia, testimonianze, prospettive” è il titolo del seminario di studio che si è tenuto giovedì 13 dicembre 2018...

riunione iss

Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 20 novembre 2018

Martedì 20 novembre 2018 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), a cui ha partecipato...

equipe acssa brasil e secretarios inspetoriais

VIII ENCONTRO ACSSA BRASIL E SECRETÁRIOS/AS INSPETORIAIS – 04 a 06 de setembro de 2018

No quinto ano de existência da ACSSA Brasil, a Equipe e Secretários/as Inspetoriais reuniram-se em Brasília DF para formação, avaliação...

< >

Conservazione delle memorie storiche nelle ispettorie salesiane d’Italia

Seminario di studio

Istituto Sacro Cuore, Via Marsala 42, Roma

24-26 febbraio 2017

Esattamente venti anni fa (febb 1997) la Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa scriveva in “La funzione pastorale degli Archivi ecclesiastici:

 “La memoria storica fa parte integrante della vita di ogni comunità e la conoscenza di tutto ciò che testimonia il succedersi delle generazioni, il loro sapere e il loro agire, crea un regime di continuità. Pertanto, con il loro patrimonio documentario, conosciuto e comunicato, gli archivi possono diventare utili strumenti per una illuminata azione pastorale, poiché attraverso la memoria dei fatti si dà concretezza alla Tradizione. Possono inoltre offrire ai pastori e ai laici, mutuamente impegnati nell’azione evangelizzatrice, informazioni sulle diverse esperienze remote e recenti. […] Un’istituzione che dimentica il proprio passato difficilmente riesce a configurare la sua funzione tra gli uomini di un determinato contesto sociale, culturale e religioso” .

L’ACSSA Italia, nell’intento di essere fedele ad una delle proprie finalità, in questi ultimi anni ha intessuto un dialogo con ispettori e ispettrici d’Italia allo scopo di accrescere “la sensibilità e l’attenzione per la storia salesiana” e allo stesso tempo incrementare “la cura degli archivi locali”. Perciò, in stretta sintonia con CII E CISI, ha promosso per fine mese a Roma un seminario di studi, rivolto in primis ai segretarie/i dei centri ispettoriali ma anche a quanti possono affiancarli nell‘opera di conservazione e valorizzazione delle memorie e dei beni culturali salesiani.

Con questa iniziativa l’associazione vuole offrire un contributo al miglioramento del servizio archivistico ispettoriale, e renderlo in tal modo rispondente ai nuovi bisogni che si affacciano sulla scena dell’opera educativa e pastorale odierna come pure idoneo a facilitare i diversi tipi di ricerca scientifica.

ORGANIZZAZIONE: ACSSA Italia

PROMOZIONE: CII e CISI

RELATORI: esperti laici, ecclesiastici, religiosi, salesiani

OBIETTIVO

Confrontarsi con i criteri più diffusi e consolidati per ordinare, descrivere e gestire un archivio storico ispettoriale salesiano.

MODALITÀ

Relazioni e dibattito, presentazione di informazioni locali, comunicazione di esperienze

DESTINATARI:

  • segretario/a ispettoriale;
  • SDB-FMA o laico/a che gestirà l’archivio storico ispettoriale (ordinamento, catalogazione dei documenti, predisposizione per il servizio di consultazione interna ed esterna);
  • SDB-FMA membro ACSSA, impegnati a promuovere e garantire la conservazione delle memorie nell’ispettoria.

 

PROGRAMMA

Venerdì pomeriggio 24 febbraio (ore 15.00 – 18.45)

Comprendere natura e importanza di un archivio storico salesiano

 a. Che cos’è un archivio; che cos’è un archivio storico; specificità di un archivio storico ecclesiale/religioso

Gaetano ZITO, Presidente Associazione Archivistica Ecclesiastica

b. Specificità di un archivio storico salesiano (SDB e FMA)

Luigi CEI e Francesco MOTTO SDB, Piera CAVAGLIÀ e Angela MARZORATI FMA

Sabato mattino 25 febbraio (ore 9.00 – 12.30)

Saper raccogliere documenti e “memorie”

  1. Lo stato attuale degli archivi; che cosa raccogliere e conservare; come selezionare e cosa scartare; chi deve fare la raccolta, la selezione, lo scarto; perché raccogliere e selezionare 

Rinaldo CORDOVANI OFM e collaboratore; Francesca MAZZARELLI SDVI

       2. Lo stato dei singoli archivi (storici) ispettoriali salesiani

Attuali responsabili SDB e FMA (Presentazione della scheda compilata in precedenza)

Sabato pomeriggio 25 febbraio (ore 15.00-18.45)

Descrivere e ordinare un archivio storico

  1. orientamenti pastorali, metodologie condivise, prospettive per la fruizione (il portale BeWeB)
  2. una proposta per descrivere e riordinare la documentazione (il progetto CEI-Ar)

Francesca D’AGNELLI – Claudia GUERRIERI, Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana

Domenica mattina 26 febbraio (ore 9.00-12.00)

Organizzare l’archivio storico: conservazione, riordinamento, valorizzazione

  1. problematiche relative alla conservazione (dalla scelta dei locali al restauro)
  2. problemi di riordinamento e descrizione dell’archivio
  3. la valorizzazione dell’archivio

Emanuele ATZORI, archivista delle Oblate del Bambino Gesù e delle Maestre Pie Venerini

Conclusione

  1. Convinzioni acquisite e condivise
  2. Proposte operative

Rodolfo Bogotto SDB e Paola Cuccioli FMA (coordinatori del dialogo fra tutti i presenti)

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments are closed.