acssa italia

ASSEMBLEA ACSSA ITALIA – 16 NOVEMBRE 2019

Sabato 16 novembre 2019 si è tenuta per l’intera giornata, presso l’Istituto Maria Ausiliatrice di Via Marghera in Roma, l’assemblea...

BRASILIA

ENCONTRO ANUAL ACSSA BRASIL – Brasília, 10 e 11 de setembro de 2019

  Nos dias 10 e 11 de setembro 2019, alguns membros da ACSSA Brasil e Secretários Inspetoriais – SDB FMA,...

ispettori

Incontro tra Ispettori, ISS e ACSSA

Giovedì, 20 giugno 2019 – L’incontro dei nuovi Ispettori con il Direttore dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), don Thomas Anchukandam, e...

16 giugno 2019 - Baumkirchen - 1-1-1

NOMINA A MEMBRO ONORARIO DELL’ASSOCIAZIONE CULTORI DI STORIA SALESIANA DELL’ARCIVESCOVO EMERITO DI SALISBURGO DR. ALOIS KOTHGASSER SDB

  Il 16 giugno 2019, a Baumkirchen (Austria), il segretario dell’Associazione Cultori di Storia Salesiana (ACSSA) don Stanisław Zimniak ha...

11 maggio 2019 - 1

Seduta della Presidenza Mondiale ACSSA – 11 maggio 2019

  Sabato 11 maggio 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta la riunione della Presidenza mondiale dell’ACSSA. Erano presenti:...

Assemblea - 30 marzo 2019 (002)

L’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 30 marzo 2019

Sabato 30 marzo 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS). Erano presenti: don Thomas...

provoost

Wim Provoost: Correspondence Belge de don Bosco (1879-1888)

Au XIXe siècle, de nombreux catholiques considéraient Don Bosco comme un saint vivant. En Belgique aussi, son choix radical pour...

gruppo nairobi

2ème SEMINAIRE CONTINENTAL ACSSA-AFRIQUE ET MADAGASCAR (Afrique et Madagascar du 4 au 9 mars 2019 Nairobi)

 SULLE ORME DEI NOSTRI PIONIERI NELLA MISSIONE SALESIANA Don Bosco Youth Educational Services (DBYES) Dagoretti Maarket Road P.O. Box 2...

47090879441_8bacbaff86_z

“Relevant Salesian Figures of the 20th Century in East Asia”

4th ACSSA EAO CONFERENCE ON SALESIAN HISTORY SAMPRAN, THAILAND | 10-15 FEBRUARY 2019 Dates:    10 to 15 February 2019...

Oratorio salesiano 1

L’Oratorio salesiano: un passato da condividere e un futuro da inventare

“L’oratorio salesiano: storia, testimonianze, prospettive” è il titolo del seminario di studio che si è tenuto giovedì 13 dicembre 2018...

riunione iss

Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 20 novembre 2018

Martedì 20 novembre 2018 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), a cui ha partecipato...

equipe acssa brasil e secretarios inspetoriais

VIII ENCONTRO ACSSA BRASIL E SECRETÁRIOS/AS INSPETORIAIS – 04 a 06 de setembro de 2018

No quinto ano de existência da ACSSA Brasil, a Equipe e Secretários/as Inspetoriais reuniram-se em Brasília DF para formação, avaliação...

< >

L’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 30 marzo 2019

Assemblea - 30 marzo 2019 (002)

Sabato 30 marzo 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS). Erano presenti: don Thomas Anchukandam, don Francesco Casella, don Miguel Canino, don Francesco Motto, don José Manuel Prellezo, don Giorgio Rossi e don Stanisław Zimniak. Erano assenti per motivi giustificati: signor Iván Ariel Fresia e don Aldo Giraudo.

Dopo la preghiera e il saluto da parte del Direttore, don Thomas Anchukandam, è stato approvato il verbale dell’Assemblea, svoltasi il 20 novembre 2018, a cui aveva partecipato il Rettor Maggiore, don Ángel Fernández Artime. Il segretario di coordinamento ha fornito una succinta relazione sui temi trattati dal Consiglio Direttivo, seguito da quello della Redazione delle “Ricerche Storiche Salesiane”, che ha avuto luogo il 20 febbraio 2019 nel campus universitario dell’UPS. Di seguito il Direttore ha presentato la situazione del personale: in concreto, il campo di ricerca del nuovo membro associato dell’ISS, signor Ariel Iván Fresia e la prospettiva di inserimento di don Pedro Ruz Delgado.

È stata presentata la situazione relativa all’organizzazione di due congressi mondiali, il primo dei quali riguarda don Paolo Albera che si svolgerà alla fine dell’anno 2021. Il Direttore ha detto che per il momento non ci sono novità. Prima dell’estate dovrebbe incontrarsi il Comitato Direttivo per esaminare l’andamento di preparazione. Per quanto riguarda la stesura di una biografia da parte di don Joseph Boenzi, è stato detto che don Boenzi porta avanti tale impegno, senza precisare a che punto è il lavoro. Invece in relazione al secondo congresso dedicato a san Francesco di Sales, da compiere entro l’anno 2022, è stata rinnovata la disponibilità dell’ISS; rimane da definire da parte dell’Istituto di Spiritualità della Facoltà di Teologia quale potrebbe essere il tipo di intervento e collaborazione assegnati all’ISS.

Successivamente si è passato all’esame della proposta di una serata di studio, per l’autunno 2019, sul tema: Il valore degli Epistolari: storia, presente e futuro (il titolo non è definitivo). Una serata da organizzare da parte dell’ISS in collaborazione con la Facoltà delle Scienze di Educazione e con l’Istituto di Spiritualità. Un motivo principale per tale evento costituisce la recente pubblicazione dei due epistolari: l’ottavo volume dell’Epistolario di don Bosco, curato da don Francesco Motto e la corrispondenza dei belgi con don Bosco, curato da Wim Provoost.

Poi la relazione sull’andamento della preparazione del secondo volume delle Fonti Salesiane che stanno preparando: don Th. Anchukandam, don J. Prellezo e don A. Giraudo. A dire dei curatori una parte sembra bene avviata. Tuttavia si tratta di un lavoro che richiede ulteriori incontri dei medesimi curatori per adottare una direzione pienamente condivisa. Don F. Motto ha detto che il lavoro per il nono volume dell’Epistolario di don Bosco è giunto a tal punto che la sua pubblicazione è prevista per l’anno 2021. Il lavoro riguardante la corrispondenza dei polacchi con don Bosco, a dire di don Zimniak, uno dei due curatori, ha concluso la fase di trascrizione delle lettere originali (redatte in varie lingue tra cui latino, francese, tedesco, russo) ed è in fase di avanzamento la loro traduzione in lingua polacca. C’è speranza di potere pubblicare entro quest’anno. Il Direttore ha fornito alcune notizie circa la proposta di pubblicazione della ricerca di Silvia Omenetto: Le prime escuelas agrícolas salesiane in Argentina (1875-1910) come sedimenti materiali nel processo di territorializzazione. Ha ricevuto valutazioni piuttosto positive che permettono di procedere con la ricercatrice, cioè una pubblicazione nella collana studi dell’ISS.

Brevemente è stata analizzata la programmazione dei lavori previsti dai membri per gli anni: 2019-2020. È stato accennato anche al rifacimento del sito ISS-ACSSA: si attendono le mosse da parte dei responsabili per il nuovo rilancio del sito della nostra Congregazione.

Delle norme editoriali per l’edizione critica delle fonti salesiane non si è parlato, a causa dell’assenza di don Aldo Giraudo, che ne è il principale curatore. Per la lista di recensori/revisori sono stati proposti altri nomi; occorre ora parlare con le rispettive persone per verificare se accettano tale compito e responsabilità.

Il presidente dell’ACSSA, don F. Motto, ha reso un sintetico rendiconto sui cinque seminari continentali realizzati dalla Presidenza ACSSA. Il tema è stato uguale per tutti i cinque seminari, con qualche modifica, dovuta alla sensibilità locale e un bisogno particolare. Il primo, per l’Asia Sud (India-Sri Lanka), ha avuto il titolo: Incisive and Innovative Salesian Personalities of India. Si è svolto dal 22 al 24 giugno 2018, nella casa ispettoriale di Hyderabad (India). Il seminario per l’Europa, svoltosi a Bratislava (Slovacchia), dal 31 ottobre al 4 novembre 2018, ha avuto il seguente titolo: Figure salesiane rilevanti fra il XIX e XX secolo in Europa. Il terzo seminario per l’East Asia-Oceania ha avuto per titolo: Relevant Salesian Figures of the 20th Century in East Asia. Esso è stato realizzato a Sam Phran, Thailandia, dal 10 al 15 febbraio 2019. Invece il seminario per l’Africa e Madagascar, realizzato dal 4 al 9 marzo 2019, a Nairobi, ha avuto per tema: Sulle orme dei nostri pionieri nella missione salesiana. L’ultimo seminario si è svolto nei giorni 18-22 marzo 2019, nella casa “Domingo Savio” (Ramos Mejía, Buenos Aires, Argentina) e ha trattato il tema: Figuras Salesianas innovadoras y significativas en el siglo XX. Questi seminari sono stati una specie di “laboratorio” di preparazione del 7° Congresso mondiale ACSSA, programmato per l’autunno 2020. In tutti questi cinque seminari continentali si è notata una crescente corresponsabilità per una elaborazione sempre più valida dal punto di vista scientifico. L’Associazione conta attualmente 197 membri (FMA, SDB, CDB e altri Rami della Famiglia Salesiana) e un buon numero dei ricercatori e cultori laici. Un lavoro che richiede tanto impegno e attenzione per assicurare a questo gruppo un ulteriore rinvigorimento e aggiornamento nel campo delle scienze storiche. Si tratta di un’iniziativa, un “movimento”, nato per l’iniziativa dell’ISS e approvato dal Rettore Maggiore dei Salesiani.

Il caporedattore ha informato che il materiale per il primo numero della rivista “Ricerche Storiche Salesiane” 2019 è stato presentato al Consiglio di Redazione, il 20 febbraio 2019. È composto da tre contributi nella sezione studi, seguito dal testo dell’edizione critica nella sezione fonti, da due contributi per quella dei profili e due apporti per la sezione delle note. A ciò si aggiungono le proposte di otto recensioni e due segnalazioni. Ha riferito sul materiale che gli è stato consegnato dai membri e dai altri (sempre tramite membri ISS) per il secondo numero del medesimo anno. Dunque per il primo numero il materiale sembra sufficiente, invece per il secondo le sezioni sono ancora scarsamente coperte. È stata presentata la risposta dei Membri ISS alla scheda 2020, la quale è stata spedita a tutti i membri ISS. Purtroppo, eccetto un membro, gli altri non hanno risposto. I presenti hanno riconfermato l’idea che i due numeri della rivista dell’anno 2021 sarà riservata agli studi sulla figura di don Paolo Albera. Però rimane ancora da chiarire l’impostazione tematica e cronologica di questa proposta. Il caporedattore ha ringraziato coloro che hanno collaborato. Il responsabile ha chiesto ai presenti di rendersi disponibili per le recensioni di studi. Attraverso di tale disponibilità si manifesta anche la corresponsabilità per la nostra rivista. È stato chiesto di dare informazione circa le nuove pubblicazioni inerenti la storia salesiana, per inserirle nel repertorio bibliografico, in modo che possa risultare più completo.

            Dopo aver fissato la data della prossima riunione dell’ISS, il Direttore ha ringraziato per l’impegno mantenuto e ha augurato di poter portare avanti il lavoro di studi sulla memoria storica del nostro Fondatore, don Bosco e sulla nostra Famiglia Salesiana.

A cura di don Stanisław Zimniak – segretario di coordinamento ISS

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments are closed.