11 maggio 2019 - 1

Seduta della Presidenza Mondiale ACSSA – 11 maggio 2019

  Sabato 11 maggio 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta la riunione della Presidenza mondiale dell’ACSSA. Erano presenti:...

Assemblea - 30 marzo 2019 (002)

L’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 30 marzo 2019

Sabato 30 marzo 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS). Erano presenti: don Thomas...

provoost

Wim Provoost: Correspondence Belge de don Bosco (1879-1888)

Au XIXe siècle, de nombreux catholiques considéraient Don Bosco comme un saint vivant. En Belgique aussi, son choix radical pour...

gruppo nairobi

2ème SEMINAIRE CONTINENTAL ACSSA-AFRIQUE ET MADAGASCAR (Afrique et Madagascar du 4 au 9 mars 2019 Nairobi)

 SULLE ORME DEI NOSTRI PIONIERI NELLA MISSIONE SALESIANA Don Bosco Youth Educational Services (DBYES) Dagoretti Maarket Road P.O. Box 2...

47090879441_8bacbaff86_z

“Relevant Salesian Figures of the 20th Century in East Asia”

4th ACSSA EAO CONFERENCE ON SALESIAN HISTORY SAMPRAN, THAILAND | 10-15 FEBRUARY 2019 Dates:    10 to 15 February 2019...

Oratorio salesiano 1

L’Oratorio salesiano: un passato da condividere e un futuro da inventare

“L’oratorio salesiano: storia, testimonianze, prospettive” è il titolo del seminario di studio che si è tenuto giovedì 13 dicembre 2018...

riunione iss

Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 20 novembre 2018

Martedì 20 novembre 2018 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), a cui ha partecipato...

equipe acssa brasil e secretarios inspetoriais

VIII ENCONTRO ACSSA BRASIL E SECRETÁRIOS/AS INSPETORIAIS – 04 a 06 de setembro de 2018

No quinto ano de existência da ACSSA Brasil, a Equipe e Secretários/as Inspetoriais reuniram-se em Brasília DF para formação, avaliação...

copertina braido

Pietro Braido: Per una storia dell’educazione giovanile nell’oratorio dell’Italia contemporanea

I saggi di Braido qui proposti rappresentano un’occasione propizia per riportare l’attenzione sull’importanza di un sempre più rigoroso prosieguo degli...

acssa Spagna giugno 2018

Breve riassunto del verbale della riunione di ACCSA-E tenuta nella Casa Don Bosco il 30 giugno 2018

  Saluti del presidente  Rivolgo a tutti un cordiale saluto, con una menzione speciale a María Dolores (Loli) Ruiz, che...

< >

Assemblea ACSSA Polonia: 27 aprile 2019

Il 27 aprile 2019, nella sede dell’Ispettoria San Stanislao Kostka a Varsavia, si è svolto l’incontro dei membri della Sezione Polacca ACSSA. Erano presenti sei su quattordici membri; le assenze sono state dovute per la maggior parte dei casi ad impegni d’importanza improvvisi o a situazione di salute.

I presenti sono stati salutati dall’Ispettore, don Andrzej Wujek, il quale ha garantito il suo pieno appoggio alle iniziative e specialmente al grande progetto dell’Enciclopedia salesiana e ha ringraziato i membri ACSSA per l’organizzazione dei vari convegni dedicati alle opere o figure salesiane. A suo parere ciò è un lavoro di notevole valore e, senza dubbio, contribuisce alla conoscenza delle attività storiche della Congregazione non solo nei nostri ambienti, ma viene percepito e apprezzato anche in ambienti ecclesiastici e civili.

Quindi ha preso la parola il Presidente don Stanisław Wilk, il quale brevemente ha reso conto della situazione attuale in cui si trova l’attività dell’ACSSA Polonia.

Il segretario generale dell’ACSSA, don Stanisław Zimniak, ha presentato in sintesi i cinque seminari continentali realizzati dalla Presidenza ACSSA. Il tema è stato uguale per tutti i cinque seminari, con qualche modifica, dovuta alla sensibilità locale e a un bisogno particolare. Il primo, per l’Asia Sud (India-Sir Lanka), aveva come titolo: Personalità salesiane incisive e innovative dell’India. Si è svolto dal 22 al 24 giugno 2018, nella casa ispettoriale di Hyderabad (India). Il seminario per l’Europa, svoltosi a Bratislava (Slovacchia), dal 31 ottobre al 4 novembre 2018, ha avuto il seguente titolo: Figure salesiane rilevanti fra il XIX e XX secolo in Europa”. Il terzo seminario per l’East Asia-Oceania era intitolato: Relevant Salesian Figures of the 20th Century in East Asia. Esso è stato realizzato a Sam Phran, Thailandia, dal 10 al 15 febbraio 2019. Invece il seminario per l’Africa e Madagascar, realizzato dal 4 al 9 marzo 2019, a Nairobi, ha avuto per tema: Sulle orme dei nostri pionieri nella missione salesiana. L’ultimo seminario si è svolto nei giorni 18-22 marzo 2019, nella casa “Domingo Savio” (Ramos Mejía, Buenos Aires/Argentina) e ha trattatto il tema: Figuras Salesianas innovadoras y significativas en el siglo XX. Questi seminari sono stati una specie di “laboratorio” di preparazione del 7° Congresso mondiale ACSSA, programmato per l’autunno 2020.

Un’osservazione rilevante su tutti questi cinque seminari continentali è la seguente: si è notata una crescente corresponsabilità per una elaborazione del nostro passato, sempre più valida dal punto di vista scientifico. L’Associazione conta attualmente 197 membri (FMA, SDB, CDB e altri Rami della Famiglia Salesiana), tra cui sono un buon numero di storici professionisti, anche se prevalgono quelli definiti come cultori. Una cosa degna di nota è il fatto che sta crescendo il numero dei ricercatori e cultori laici. Si tratta di un lavoro che richiede tanto impegno e attenzione per dare a questo gruppo un ulteriore rinvigorimento e assicurare l’aggiornamento nel campo delle scienze storiche a questo “movimento”, nato per iniziativa dell’ISS e approvato dal Rettore Maggiore dei Salesiani. Quindi la corresponsabilità viene condivisa con i membri dell’ISS. Si pensa di redigere una specie di “Pro Memoria” da consegnare alle Ispettrici e agli Ispettori, per dimostrare i lavori già realizzati e le problematiche riscontrate nel corso dei cinque seminari continentali, specie quelle relative alla conservazione della documentazione prodotta dagli strumenti moderni elettronici che ormai sembra sia fin troppo trascurata, dato che non ci sono ancora prescrizioni formali al riguardo. Senza dubbio tutto questo richiede interventi concreti dai capi “politici” dei nostri vertici; occorre inoltre che le prescrizioni date siano attuate da loro stessi e periodicamente vengano anche verificate. Infine il segretario generale ha reso conto delle ultime pubblicazioni dell’ISS. Ha invitato i presenti a comunicare le nuove pubblicazioni e usufruire del sito ISS-ACSSA che viene puntualmente aggiornato e costituisce uno strumento credibile di scambio e di comunicazione.

Il lavoro più impegnativo di questo incontro è stata la verifica dell’andamento dello studio per il progetto dell’Enciclopedia Salesiana. I presenti hanno cercato di analizzare le voci che sono state proposte ed individuate da don Jarosław Wąsowicz. Ciò è stato uno sforzo metodologico molto delicato, perchè si trattava di decidere sulle voci proposte in vista di una fisionomia salesiana ben precisa, contemplata nella futura enciclopedia, e che rispecchiasse e descrivesse, attraverso le voci scelte la realtà della Congregazione salesiana e dell’Istituto di Figlie di Maria Ausiliatrice in Polonia. Perciò per questa iniziativa si è visto indispensabile il coinvolgimento altri ricercatori e studiosi salesiani che non fanno parte dell’ACSSA polacca. La decisione di coinvolgere l’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, presa nell’anno passato, è stata valutata positivamente, però non priva di una certa preoccupazione. Questa si spiega con il fatto che le FMA dal punto storiografico sono piuttosto deboli e non dispongono di tante persone professionalmente preparate. Per il momento sono coinvolte solo due suore: Bernadete Lewek e Małgorzata Łukawska. Quindi dovranno portare una ricerca assai vasta e impegnativa che dovrebbe essere conclusa in un arco di tempo piuttosto breve. Questa verifica di voci sarà ancora una volta sottoposta alla valutazione nella prossima programmata seduta della Sezione ACSSA in Polonia. Sono state presentate le voci biografiche e le voci sulle opere, già realizzate. La dinamica dei lavori si differenzia da una all’altra Ispettoria. Per quanto riguarda le due Ispettorie del Nord della Polonia, don Jan Pietrzykowski ha riferito che la ricerca è quasi terminata. Invece per l’Ispettoria di San Giovanni Bosco di Wrocław, come ha riferito don Jacek Bielski, si sta per concludere la raccolta delle voci biografiche, per poi passare alle voci sulle opere. Rimane problematica la situazione dell’Ispettoria di San Giacinto di Cracovia; su questo caso un po’ specifico è stato chiesto di chiarire la situazione al presidente prof. don S. Wilk. Il gruppo redazionale ha notificato e richiamato all’osservanza dei criteri proposti, al fine di assicurare una indispensabile serietà scientifica e una certa uniformità nella redazione delle singole voci. Malgrado i numerosi difficoltà si è deciso di portare avanti questo ambizioso e atteso progetto culturale, senza però pronunciarsi sulla data di pubblicazione, anche se si è inclini a non andare oltre il 2021.

I membri presenti hanno informato su ciò che attualmente stanno portando avanti. Don Jan Pietrzykowski sta preparando un convegno sulla parrocchia salesiana di Sacro Cuore di Gesù, situata in quartiere una volta molto periferico di Varsavia. Grazie all’impegno della Congregazione salesiana questa parrocchia divenne un forte e influente centro di azione pastorale ed educativa in favore dei giovani del quartiere. Il convegno si svolgerà il 5 ottobre 2019. Tra i numerosi interventi degli studiosi salesiani sono anche programmati varie relazioni di studiosi di altri centri culturali e universitari. Invece don Jarosław Wąsowicz, tra tanti lavori, sta per concludere una ricerca molto importante sul salesiano Antoni Baraniak SDB (1904-1977), segretario del Primate di Polonia, August Hlond prima, arcivescovo di Poznań dopo. Una figura chiave per la storia della Chiesa Cattolica in Polonia durante il regime comunista. Un altro membro dell’ACSSA in Polonia, don Waldemar Żurek, è riuscito di recente a pubblicare tre volumi di edizione critica inerenti le opere salesiane in Polonia. Eccone l’elenco: Kronika Salezjańskiego Instytutu Filozoficznego w Marszałkach 1935-1939. [Cronaca dell’Istituto Salesiano di Filosofia a Marszałki 1935-1939]. ( = Biblioteka Salezjańskiej Inspektorii św. Jacka w Krakowie, 9). Lublin 2018; Salezjanie na lubelskiej «Kalinie» 1927-1951. Kronika [I Salesiani di Lublin ‘Kalina’ 1927-1951. Cronaca]. ( = Biblioteka Salezjańskiej Inspektorii św. Jacka w Krakowie, 11). Lublin, Drukarnia Gaudium 2018; Salezjańskie szkoły rzemieślnicze w Oświęcimiu 1914-1971 [Scuole salesiane professionali a Oświęcim 1914-1971]. ( = Biblioteka Salezjańskiej Inspektorii św. Jacka w Krakowie, 10). Lublin, Drukarnia Gaudium 2018. La prossima assemblea è fissata per il 23 novembre 2019.

A cura di don Stanisław Zimniak

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments are closed.