Polonia 2

ASSEMBLEA ACSSA POLONIA: 23 NOVEMBRE 2019

Il 23 novembre 2019, nella sede dell’Ispettoria San Stanislao Kostka a Varsavia, si è svolto l’incontro dei membri della Sezione...

acssa italia

ASSEMBLEA ACSSA ITALIA – 16 NOVEMBRE 2019

Sabato 16 novembre 2019 si è tenuta per l’intera giornata, presso l’Istituto Maria Ausiliatrice di Via Marghera in Roma, l’assemblea...

BRASILIA

ENCONTRO ANUAL ACSSA BRASIL – Brasília, 10 e 11 de setembro de 2019

  Nos dias 10 e 11 de setembro 2019, alguns membros da ACSSA Brasil e Secretários Inspetoriais – SDB FMA,...

ispettori

Incontro tra Ispettori, ISS e ACSSA

Giovedì, 20 giugno 2019 – L’incontro dei nuovi Ispettori con il Direttore dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), don Thomas Anchukandam, e...

16 giugno 2019 - Baumkirchen - 1-1-1

NOMINA A MEMBRO ONORARIO DELL’ASSOCIAZIONE CULTORI DI STORIA SALESIANA DELL’ARCIVESCOVO EMERITO DI SALISBURGO DR. ALOIS KOTHGASSER SDB

  Il 16 giugno 2019, a Baumkirchen (Austria), il segretario dell’Associazione Cultori di Storia Salesiana (ACSSA) don Stanisław Zimniak ha...

11 maggio 2019 - 1

Seduta della Presidenza Mondiale ACSSA – 11 maggio 2019

  Sabato 11 maggio 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta la riunione della Presidenza mondiale dell’ACSSA. Erano presenti:...

Assemblea - 30 marzo 2019 (002)

L’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 30 marzo 2019

Sabato 30 marzo 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS). Erano presenti: don Thomas...

provoost

Wim Provoost: Correspondence Belge de don Bosco (1879-1888)

Au XIXe siècle, de nombreux catholiques considéraient Don Bosco comme un saint vivant. En Belgique aussi, son choix radical pour...

gruppo nairobi

2ème SEMINAIRE CONTINENTAL ACSSA-AFRIQUE ET MADAGASCAR (Afrique et Madagascar du 4 au 9 mars 2019 Nairobi)

 SULLE ORME DEI NOSTRI PIONIERI NELLA MISSIONE SALESIANA Don Bosco Youth Educational Services (DBYES) Dagoretti Maarket Road P.O. Box 2...

47090879441_8bacbaff86_z

“Relevant Salesian Figures of the 20th Century in East Asia”

4th ACSSA EAO CONFERENCE ON SALESIAN HISTORY SAMPRAN, THAILAND | 10-15 FEBRUARY 2019 Dates:    10 to 15 February 2019...

Oratorio salesiano 1

L’Oratorio salesiano: un passato da condividere e un futuro da inventare

“L’oratorio salesiano: storia, testimonianze, prospettive” è il titolo del seminario di studio che si è tenuto giovedì 13 dicembre 2018...

riunione iss

Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 20 novembre 2018

Martedì 20 novembre 2018 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), a cui ha partecipato...

< >

Inaugurazione del V Congresso Internazionale dell’ACSSA su Don Rua

Il 27 ottobre presso la Casa Madre dei Salesiani di Torino-Valdocco ha avuto inizio il V Congresso Internazionale di Storia dell’Opera Salesiana sul tema “Don Michele Rua, primo successore di Don Bosco”. L’evento segna l’inizio delle celebrazioni per il centenario della morte di Don Rua (1910-2010), Rettor Maggiore della Congregazione Salesiana negli anni 1888-1910.
All’incontro inaugurativo hanno partecipato circa cento persone, tra salesiani, Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA) e membri dei vari gruppi della Famiglia Salesiana. Erano presenti anche: don Adriano Bregolin, Vicario del Rettor Maggiore, don Norbert Wolff, presidente dell’Associazione dei Cultori della Storia Salesiana (ACSSA), don Pier Fausto Frisoli, Consigliere Generale per la Regione Salesiana Italia-Medio Oriente, sr Piera Cavaglià, Segretaria Generale delle FMA e don Stefano Martoglio, Superiore salesiano della Circoscrizione del Piemonte-Val d’Aosta. In rappresentanza della municipalità di Torino è intervenuto il dott. Marco Borgione, assessore alle politiche sociali e cooperatore salesiano.

Dopo i saluti di benvenuto don Pier Fausto Frisoli, in qualità di moderatore dell’incontro, ha dato inizio alla lettura dei primi documenti del V Congresso. Successivamente don Francesco Motto, Direttore dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), ha presentato le linee guida che faranno da filo conduttore dei lavori di questi giorni, cui ha fatto seguito l’intervento di don Enrico dal Covolo, postulatore per le Cause dei Santi della Famiglia Salesiana, nel quale è stato mostrato uno studio comparativo fra le cause di beatificazione e canonizzazione di Don Bosco e di Don Rua. Ha affermato don dal Covolo: “In realtà, più che una semplice copia del Fondatore, egli appare come colui che ha fatto della sorgente una corrente, e della corrente un fiume”.

I due ultimi interventi del pomeriggio hanno riguardato due biografie su Don Rua: la prima, scritta da don Francesia, è stata presentata da Stanislaw Zimniak, segretario dell’ACSSA e membro dell’ISS; la seconda, recentemente pubblicata, è opera dello storico salesiano francese don Francis Desramaut, ed è stata esposta al pubblico presente dall’intervento di don Aldo Giraudo, professore all’Università Pontificia Salesiana. Nella sua relazione don Giraudo ha sottolineato come dal lavoro di don Desramaut emerga l’importanza del primo successore di Don Bosco nel processo formativo, la sua dedizione affettuosa e operosa a Don Bosco, e la gestione prudente e al tempo stesso valorosa della Congregazione.

Terminato l’intervento di don Giraudo i partecipanti al congresso si sono diretti verso la Basilica di Maria Ausiliatrice, dove si è svolta l’inaugurazione della mostra su Don Rua curata da don Motto. Il nastro all’ingresso della mostra è stato tagliato da don Bregolin, don Frisoli e don Martoglio, sotto l’insegna “Altro Don Bosco”.

Prima della “buona notte” impartita da don Lotto, Direttore della comunità Maria Ausiliatrice di Valdocco, i partecipanti hanno assistito alla proiezione del DVD realizzato dalle Missioni Don Bosco di Torino, intitolato: “Don Rua, il Successore”.

tratto da ansinfo e pubblicato il 29/10/2009

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments are closed.