Polonia 2

ASSEMBLEA ACSSA POLONIA: 23 NOVEMBRE 2019

Il 23 novembre 2019, nella sede dell’Ispettoria San Stanislao Kostka a Varsavia, si è svolto l’incontro dei membri della Sezione...

acssa italia

ASSEMBLEA ACSSA ITALIA – 16 NOVEMBRE 2019

Sabato 16 novembre 2019 si è tenuta per l’intera giornata, presso l’Istituto Maria Ausiliatrice di Via Marghera in Roma, l’assemblea...

BRASILIA

ENCONTRO ANUAL ACSSA BRASIL – Brasília, 10 e 11 de setembro de 2019

  Nos dias 10 e 11 de setembro 2019, alguns membros da ACSSA Brasil e Secretários Inspetoriais – SDB FMA,...

ispettori

Incontro tra Ispettori, ISS e ACSSA

Giovedì, 20 giugno 2019 – L’incontro dei nuovi Ispettori con il Direttore dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), don Thomas Anchukandam, e...

16 giugno 2019 - Baumkirchen - 1-1-1

NOMINA A MEMBRO ONORARIO DELL’ASSOCIAZIONE CULTORI DI STORIA SALESIANA DELL’ARCIVESCOVO EMERITO DI SALISBURGO DR. ALOIS KOTHGASSER SDB

  Il 16 giugno 2019, a Baumkirchen (Austria), il segretario dell’Associazione Cultori di Storia Salesiana (ACSSA) don Stanisław Zimniak ha...

11 maggio 2019 - 1

Seduta della Presidenza Mondiale ACSSA – 11 maggio 2019

  Sabato 11 maggio 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta la riunione della Presidenza mondiale dell’ACSSA. Erano presenti:...

Assemblea - 30 marzo 2019 (002)

L’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 30 marzo 2019

Sabato 30 marzo 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS). Erano presenti: don Thomas...

provoost

Wim Provoost: Correspondence Belge de don Bosco (1879-1888)

Au XIXe siècle, de nombreux catholiques considéraient Don Bosco comme un saint vivant. En Belgique aussi, son choix radical pour...

gruppo nairobi

2ème SEMINAIRE CONTINENTAL ACSSA-AFRIQUE ET MADAGASCAR (Afrique et Madagascar du 4 au 9 mars 2019 Nairobi)

 SULLE ORME DEI NOSTRI PIONIERI NELLA MISSIONE SALESIANA Don Bosco Youth Educational Services (DBYES) Dagoretti Maarket Road P.O. Box 2...

47090879441_8bacbaff86_z

“Relevant Salesian Figures of the 20th Century in East Asia”

4th ACSSA EAO CONFERENCE ON SALESIAN HISTORY SAMPRAN, THAILAND | 10-15 FEBRUARY 2019 Dates:    10 to 15 February 2019...

Oratorio salesiano 1

L’Oratorio salesiano: un passato da condividere e un futuro da inventare

“L’oratorio salesiano: storia, testimonianze, prospettive” è il titolo del seminario di studio che si è tenuto giovedì 13 dicembre 2018...

riunione iss

Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 20 novembre 2018

Martedì 20 novembre 2018 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), a cui ha partecipato...

< >

Vita e azione della parrocchia nazionale salesiana dei SS. Pietro e Paolo a S. Francisco (1897-1930)

Da pochi giorni è in libreria, edito dalla editrice LAS (Libreria Ateneo Salesiano) di Roma, un nuovo volume di storia salesiana: “Vita e azione della parrocchia nazionale salesiana dei SS. Pietro e Paolo a S. Francisco (1897-1930). Da colonia di paesani a comunità di italiani”.
Don Francesco Motto, Direttore dell’Istituto Storico Salesiano, ha recentemente inviato alle stampe un nuovo libro, dedicato alla comunità salesiana che per anni ha avuto la cura pastorale della comunità degli immigrati italiani nel quartiere di North Beach a San Francisco, California.

Nel testo l’autore ripercorre la storia della parrocchia nazionale dei SS. Pietro e Paolo a S. Francisco, presentando la figura dei primi salesiani pionieri che hanno animato la comunità parrocchiale e ripercorre le tappe della progressiva conquista di stima e considerazione fra la popolazione locale.

Scrive don Motto nell’introduzione: “Al momento del primo apparire in pubblico del drappello dei Salesiani, la domenica 14 marzo 1897, non vi fu nessuno che li presentasse allo sparuto gruppo di fedeli presenti”. Tuttavia nel 1930, ai funerali di don Raffaele Piperni, parroco e direttore dell’opera sin dall’arrivo dei Figli di Don Bosco, si ebbe un “plebiscitario concorso di popolo e di autorità” e persino i giornali tradizionalmente anticlericali riconobbero il gran lavoro compiuto dal salesiano e dai suoi collaboratori.

Il libro di don Motto, perciò, rende giustizia al grande lavoro compiuto dai salesiani per la comunità italiana immigrata di North Beach, stretta tra i problemi della recente immigrazione, i campanilismi regionali e i pregiudizi anticattolici. Lo stesso autore ha affermato che la pubblicazione di questo testo “è sembrato un dovere di giustizia ed un utile ‘fare memoria’ del nostro passato, oltre che un’acquisizione storica che viene a colmare un vuoto proprio alla vigilia del 150° dell’Unità d’Italia”.

Il volume ha infatti ottenuto il patrocinio del comitato “Italia centocinquanta” (in riferimento al 150° anniversario, nel 2011, dell’Unità d’Italia) ed è il primo di una breve serie di volumi e pubblicazioni con cui si vorrà rendere conto di quanto Salesiani di Don Bosco e Figlie di Maria Ausiliatrice hanno fatto per la gioventù italiana in questi 150 anni.

tratto da info ans

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments are closed.