equipe acssa brasil e secretarios inspetoriais

VIII ENCONTRO ACSSA BRASIL E SECRETÁRIOS/AS INSPETORIAIS – 04 a 06 de setembro de 2018

No quinto ano de existência da ACSSA Brasil, a Equipe e Secretários/as Inspetoriais reuniram-se em Brasília DF para formação, avaliação...

copertina braido

Pietro Braido: Per una storia dell’educazione giovanile nell’oratorio dell’Italia contemporanea

I saggi di Braido qui proposti rappresentano un’occasione propizia per riportare l’attenzione sull’importanza di un sempre più rigoroso prosieguo degli...

acssa Spagna giugno 2018

Breve riassunto del verbale della riunione di ACCSA-E tenuta nella Casa Don Bosco il 30 giugno 2018

  Saluti del presidente  Rivolgo a tutti un cordiale saluto, con una menzione speciale a María Dolores (Loli) Ruiz, che...

india

CONTINENTAL SEMINAR OF ACSSA SOUTH ASIA “Incisive and Innovative Salesian Personalities of India” Don Bosco Provincial House, Hyderabad, 22-24 June 20188

The third continental seminar of South Asia ACSSA – the first of the continental seminars of this season – commenced...

ACSSA Italia 28 aprile 2018

Riunione annuale della Presidenza ACSSA

Il 28 aprile 2018 si è tenuta all’Università Pontificia Salesiana (Roma) la seduta annuale della Presidenza ACSSA (Associazione Cultori Storia...

Ventura pib

L’immagine di don Bosco sulla stampa italiana. Negli anni 1888, 1929 e 1934

  Appare in prossimità della Pasqua questo volume della Piccola Biblioteca dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), che affronta un tema di...

ACSSA- 17 febbraio 2018 (002)

Assemblea ACSSA Spagna – Madrid, 17 febbraio 2018

  BREVE RIASSUNTO DEL VERBALE DELLA RIUNIONE DI ACSSA-ESPAÑA TENUTO A MADRID IL 17 FEBBRAIO 2018   Il 17 febbraio...

appunti di pedagogia (2)

Appunti di pedagogia di Giulio Barberis (1847-1927)

Il sacerdote salesiano Giulio Barberis entra nella cerchia dei discepoli e collaboratori di don Bosco, riconosciuti come figure chiave per...

ciammaruconi 3

Un clero per la «città nuova»

PREFAZIONE di Augusto D’Angelo   Littoria, dal punto di vista storico, rappresenta un osservatorio interessante per molti motivi. È il...

Atti-ACSSA2015

Percezione della figura di don Bosco all’esterno dell’opera salesiana (SDB e FMA) dal 1879 al 1965

VI Convegno internazionale di studi organizzato dall’Associazione dei Cultori di Storia Salesiana (ACSSA), in collaborazione con l’Istituto Storico Salesiano; si terrà...

ACSSA19052016

Riunita la nuova Presidenza ACSSA

Il 19 maggio presso la sede dell’Istituto Storico Salesiano nella casa generalizia di Roma si è riunita la nuova Presidenza...

Mogliano Veneto 2016

Il servizio dei Salesiani e delle Figlie di Maria Ausiliatrice durante la Grande Guerra

Si è  svolto a Mogliano Veneto (Treviso, Italia) con soddisfazione di tutti i numerosissimi partecipanti, il convegno nazionale di studio...

< >

De la otra parte de las rejas

L’“Associazione Cultori Storia Salesiana” (ACSSA) ha recentemente pubblicato un libro dal titolo “De la otra parte de las rejas”, (Dall’altra parte delle sbarre) nel quale sono stati raccolti gli scritti di don Ernest Macák, salesiano sacerdote slovacco, confinato nel 1950 nel campo di concentramento per religiosi di Podolínec.
La pubblicazione, in lingua spagnola, del diario di don Macák è stata curata da don Jesús Graciliano González, membro de la ACSSA e dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), che nella introduzione del libro presenta una ricca sintesi del contesto storico nel quale hanno avuto corso gli avvenimenti e i fatti raccontati e sofferti da parte di don Macák.

Il diario narra la storia del salesiano Ernest Macák, nato nel 1920 e ordinato sacerdote nel 1946, concentrandosi in modo particolare sulla vicenda di molti religiosi perseguitati dal regime comunista dell’allora Cecoslovacchia, memorie “scritte – sottolinea lo stesso autore – clandestinamente nel campo di concentramento per religiosi di Podolínec nella Slovacchia orientale durante l’anno 1950, dopo la cosiddetta ‘notte barbara’ tra il 13 e il 14 aprile”.

Il lettore potrà conoscere più da vicino le vicende vissute da molti salesiani e religiosi slovacchi durante i tempi della persecuzione e, in modo particolare, la storia di don Macák che successivamente ebbe modo di rifugiarsi in Italia e poi in Svizzera da dove, una volta caduto il regime, fece ritorno in Slovacchia nel 1990, reintegrandosi nell’Ispettoria salesiana della quale dal 1993 al 1999 ne fu anche superiore.

“De la otra parte de las rejas” sarà presentato il prossimo 1º novembre durante il Seminario Europeo organizzato dall’ACSSA in collaborazione con l’ISS e che si svolgerà dal 31 ottobre al 4 novembre a Cracovia, Polonia.

tratto da infoans e pubblicato il 17/10/2007

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail