bratislava 3

“FIGURE SALESIANE RILEVANTI TRA IL XIX E XX SECOLO”. Seminario Europeo. Bratislava – Slovacchia, dal 31 ottobre al 4 novembre 2018

 Vojnary: il paese nativo del beato Titus Zeman, SDB.  Il gruppo dei Cultori di Storia Salesiana intorno alla sua statua,...

equipe acssa brasil e secretarios inspetoriais

VIII ENCONTRO ACSSA BRASIL E SECRETÁRIOS/AS INSPETORIAIS – 04 a 06 de setembro de 2018

No quinto ano de existência da ACSSA Brasil, a Equipe e Secretários/as Inspetoriais reuniram-se em Brasília DF para formação, avaliação...

copertina braido

Pietro Braido: Per una storia dell’educazione giovanile nell’oratorio dell’Italia contemporanea

I saggi di Braido qui proposti rappresentano un’occasione propizia per riportare l’attenzione sull’importanza di un sempre più rigoroso prosieguo degli...

acssa Spagna giugno 2018

Breve riassunto del verbale della riunione di ACCSA-E tenuta nella Casa Don Bosco il 30 giugno 2018

  Saluti del presidente  Rivolgo a tutti un cordiale saluto, con una menzione speciale a María Dolores (Loli) Ruiz, che...

india

CONTINENTAL SEMINAR OF ACSSA SOUTH ASIA “Incisive and Innovative Salesian Personalities of India” Don Bosco Provincial House, Hyderabad, 22-24 June 2018

The third continental seminar of South Asia ACSSA – the first of the continental seminars of this season – commenced...

ACSSA Italia 28 aprile 2018

Riunione annuale della Presidenza ACSSA

Il 28 aprile 2018 si è tenuta all’Università Pontificia Salesiana (Roma) la seduta annuale della Presidenza ACSSA (Associazione Cultori Storia...

Ventura pib

L’immagine di don Bosco sulla stampa italiana. Negli anni 1888, 1929 e 1934

  Appare in prossimità della Pasqua questo volume della Piccola Biblioteca dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), che affronta un tema di...

ACSSA- 17 febbraio 2018 (002)

Assemblea ACSSA Spagna – Madrid, 17 febbraio 2018

  BREVE RIASSUNTO DEL VERBALE DELLA RIUNIONE DI ACSSA-ESPAÑA TENUTO A MADRID IL 17 FEBBRAIO 2018   Il 17 febbraio...

appunti di pedagogia (2)

Appunti di pedagogia di Giulio Barberis (1847-1927)

Il sacerdote salesiano Giulio Barberis entra nella cerchia dei discepoli e collaboratori di don Bosco, riconosciuti come figure chiave per...

ciammaruconi 3

Un clero per la «città nuova»

PREFAZIONE di Augusto D’Angelo   Littoria, dal punto di vista storico, rappresenta un osservatorio interessante per molti motivi. È il...

Atti-ACSSA2015

Percezione della figura di don Bosco all’esterno dell’opera salesiana (SDB e FMA) dal 1879 al 1965

VI Convegno internazionale di studi organizzato dall’Associazione dei Cultori di Storia Salesiana (ACSSA), in collaborazione con l’Istituto Storico Salesiano; si terrà...

< >

Piano degli studi da attuare (2011-2015)

I lavori della presidenza ACSSA, riunitasi per la riunione il 7 maggio 2011 a Roma (Casa generalizia SDB), si sono concentrati, soprattutto, sull’elaborazione del piano degli studi da attuare nei prossimi anni (2011-2015). Perciò si è studiato e precisato il progetto dei seminari continentali, già abbozzati nel corso delle due precedenti riunioni. La presidenza, dunque, ha approvato in modo definitivo la proposta di organizzare cinque seminari continentali che si svolgeranno dall’autunno 2011 alla primavera 2013 per l’Africa, l’America, l’Europa, l’India e l’East Asia-Oceania. Il tema degli incontri, suggerito dagli stessi membri dell’ACSSA nel corso dei seminari realizzati negli anni passati, è “Lo stato della storiografia salesiana nella regione. Conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale”. Non si esclude una variazione tematica a seconda delle esigenze regionali. Per alcuni seminari i lavori di preparazione sono stati già avviati nel 2010, pertanto nell’ultimo incontro si è potuto procedere all’elaborazione della bozza del programma ed esaminare l’efficacia di alcuni elementi operativi messi in opera.
Una novità nell’attività dell’ACSSA è che per la prima volta si è deciso di mettere in cantiere il seminario per l’Africa (compreso il Madagascar), tenendo presenti le esigenze specifiche di questa area geografica; esso si terrà a Nairobi, Kenya, dall’11 al 14 ottobre 2011.
I seminari continentali sono così pensati, che dovranno anche diventare una specie di laboratorio per l’elaborazione dei temi in vista del 6° Convegno internazionale che avrà come oggetto il Fondatore della Famiglia Salesiana, per celebrare il bicentenario della sua nascita. La presidenza ha accettato, in linea di massima, come tema: Percezione della figura di Don Bosco nelle regioni d’inserimento dell’Opera salesiana (dal 1879 al 1965), come pure è stata fissata la data del suo svolgimento: dal 30 aprile al 3 maggio 2015 ai Becchi. Con questo evento l’ACSSA vuole inserirsi nelle proposte avanzate dal Rettor Maggiore, il quale ha formulato l’augurio di far conoscere la figura del comune Fondatore e Padre e Maestro dei giovani attraverso varie iniziative culturali.
È stata inoltre l’esaminata l’azione di promozione del volume Don Michele Rua primo successore di don Bosco. Tratti di personalità, governo e opere (1888-1910). Atti del 5° Convegno Internazionale di Storia dell’Opera Salesiana – Torino, 28 ottobre – 1° novembre 2009, curato da G. Loparco e S. Zimniak. Oltre alcune presentazioni in sede universitaria (ad esempio quella avvenuta nell’Università Pontificia Salesiana – Roma), vi sono state altre manifestazioni, inserite all’interno di seminari organizzati dalle singole ispettorie dei SDB o di incontri delle FMA. Tutto sommato la presidenza si è considerata contenta dello sforzo fatto che, senz’altro, ha concorso considerevolmente alla riscoperta di uno dei più importanti protagonisti, in assoluto, della storia salesiana. Naturalmente si è aperti ad ulteriori iniziative o proposte che potrebbero, ad esempio, seguire la pubblicazione degli atti del congresso romano (2010).
Un altro impegno della presidenza è stata la valutazione di alcune proposte di ricerche di storia salesiana, realizzati da membri dell’ACSSA, da pubblicare in una delle collane promosse dall’associazione. Le proposte sono state apprezzate, anche se si è constatato il bisogno di ulteriori chiarimenti e approfondimenti, prima di passare all’atto operativo.
Si è trattato anche dell’attività dei rami locali dell’ACSSA. In particolare di quello appena fondato, cioè del Ramo Italiano che sta già realizzando alcuni lavori in comune, concentrandosi sull’apporto educativo dei SDB e delle FMA nel “formare gli italiani” nel corso dei 150 anni intercorsi dall’Unità d’Italia ad oggi. Il Ramo Spagnolo ha dovuto affrontare le dimissioni della dirigenza, eleggendo come nuovo presidente don Eugenio Alburquerque e come segretario don Pedro Ruz. Gli Spagnoli hanno iniziato a pianificare le loro ricerche in vista del 6° Convegno internazionale, individuando i temi che potrebbero diventare oggetto delle indagini.
Un altro punto della riunione è stato l’esame delle domande di ammissione. Sono stati ammessi sei nuovi membri: Rodendo ALABAU SDB (Valencia – Spagna), Eugenio ALBURQUERQUE SDB (Madrid – Spagna), Bruno BORDIGNON SDB (Roma – Italia), Francesc GRABULOSA SDB (Barcelona – Spagna); 5. Alibina N. POSTIGO FMA (León – Spagna) e Maria L. SIFUENTES FMA (Perù).
Uno degli ultimi momenti del lavoro è stata la valutazione e l’approvazione delle schede bibliografiche di storia salesiana che dovranno diventare uno strumento per la raccolta della bibliografia relativa alla storia salesiana. Una proposta di organizzare una “banca dei dati bibliografici” è stata accolta, tuttavia rimangono ancora da precisare le modalità per renderla operativa.
Al raduno hanno partecipano don Nestor Impelido, sr. Grazia Loparco, presidente, sr. Maria Maul, don Francesco Motto, don Norbert Wolff, e don Stanisław Zimniak, segretario; l’assenza degli altri tre membri della Presidenza è giustificata per la distanza della residenza da Roma.
La Presidenza ha anche partecipato all’Eucaristia, celebrata alle ore 12.00 dalla Comunità della Casa generalizia, in suffragio di don Pablo Marín, membro dell’ISS e dell’ACSSA, deceduto tragicamente l’anno scorso (8 maggio). A presiedere la Santa Messa è stato il Rettor Maggiore don Pascual Chávez Villanueva.
S. Zimniak (segretario dell’ACSSA)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail