Polonia 2

ASSEMBLEA ACSSA POLONIA: 23 NOVEMBRE 2019

Il 23 novembre 2019, nella sede dell’Ispettoria San Stanislao Kostka a Varsavia, si è svolto l’incontro dei membri della Sezione...

acssa italia

ASSEMBLEA ACSSA ITALIA – 16 NOVEMBRE 2019

Sabato 16 novembre 2019 si è tenuta per l’intera giornata, presso l’Istituto Maria Ausiliatrice di Via Marghera in Roma, l’assemblea...

BRASILIA

ENCONTRO ANUAL ACSSA BRASIL – Brasília, 10 e 11 de setembro de 2019

  Nos dias 10 e 11 de setembro 2019, alguns membros da ACSSA Brasil e Secretários Inspetoriais – SDB FMA,...

ispettori

Incontro tra Ispettori, ISS e ACSSA

Giovedì, 20 giugno 2019 – L’incontro dei nuovi Ispettori con il Direttore dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), don Thomas Anchukandam, e...

16 giugno 2019 - Baumkirchen - 1-1-1

NOMINA A MEMBRO ONORARIO DELL’ASSOCIAZIONE CULTORI DI STORIA SALESIANA DELL’ARCIVESCOVO EMERITO DI SALISBURGO DR. ALOIS KOTHGASSER SDB

  Il 16 giugno 2019, a Baumkirchen (Austria), il segretario dell’Associazione Cultori di Storia Salesiana (ACSSA) don Stanisław Zimniak ha...

11 maggio 2019 - 1

Seduta della Presidenza Mondiale ACSSA – 11 maggio 2019

  Sabato 11 maggio 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta la riunione della Presidenza mondiale dell’ACSSA. Erano presenti:...

Assemblea - 30 marzo 2019 (002)

L’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 30 marzo 2019

Sabato 30 marzo 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS). Erano presenti: don Thomas...

provoost

Wim Provoost: Correspondence Belge de don Bosco (1879-1888)

Au XIXe siècle, de nombreux catholiques considéraient Don Bosco comme un saint vivant. En Belgique aussi, son choix radical pour...

gruppo nairobi

2ème SEMINAIRE CONTINENTAL ACSSA-AFRIQUE ET MADAGASCAR (Afrique et Madagascar du 4 au 9 mars 2019 Nairobi)

 SULLE ORME DEI NOSTRI PIONIERI NELLA MISSIONE SALESIANA Don Bosco Youth Educational Services (DBYES) Dagoretti Maarket Road P.O. Box 2...

47090879441_8bacbaff86_z

“Relevant Salesian Figures of the 20th Century in East Asia”

4th ACSSA EAO CONFERENCE ON SALESIAN HISTORY SAMPRAN, THAILAND | 10-15 FEBRUARY 2019 Dates:    10 to 15 February 2019...

Oratorio salesiano 1

L’Oratorio salesiano: un passato da condividere e un futuro da inventare

“L’oratorio salesiano: storia, testimonianze, prospettive” è il titolo del seminario di studio che si è tenuto giovedì 13 dicembre 2018...

riunione iss

Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 20 novembre 2018

Martedì 20 novembre 2018 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), a cui ha partecipato...

< >

Ricerche in vista del 5° convegno internazionale su don Michele Rua

testata30

Al centro dei lavori è stata la valutazione dell’andamento delle ricerche in vista del 5° convegno internazionale su don Michele Rua, primo successore di don Bosco. In questo momento sono in lista 55 nomi di ricercatori. La presidenza ha espresso la sua soddisfazione per la loro disponibilità ad effettuare una ricerca storica. È stata poi sottoposta allo studio la questione dell’aiuto economico a coloro che avranno difficoltà di coprire le spese. Il segretario ha riferito dello scambio di lettere con don F. Desramaut, al fine di effettuare la presentazione della sua biografia su don Michele Rua nel corso del convegno. Don Motto ha parlato sull’andamento dei lavori per la mostra su don Michele Rua, da aprire all’inizio del convegno.
È stato riferito sull’andamento del Ramo Spagnolo dell’ACSSA, riunito il 14 marzo 2009 nella casa salesiana di Ciudad Real.
Si dà anche relazione sulla presentazione del volume L’educazione salesiana in Europa negli anni difficili del XX secolo (Roma, LAS 2008) a Roma. Sr. Grazia Loparco ne ha organizzata una il 29 marzo 2009, presso la comunità “Madre Angela Vespa” di Roma (Facoltà di Scienze dell’Educazione Auxilium); don S. Zimniak il 31 marzo 2009 presso l’Accademia Polacca delle Scienze – Centro di Studi a Roma. Alla presentazione sono intervenuti il prof. Mario Belardinelli, dell’Università Roma Tre, e il prof. Gerhard Kuck, dell’Istituto Storico Germanico di Roma. Inoltre è apparso un articolo sull’Osservatore Romano del 29 marzo, come pure una recensione sulla rivista dei gesuiti La Civiltà Cattolica (4 aprile 2009).
Don M. Kapplikunnel ha informato sullo stato di preparazione degli Atti di Batulao. Gli Atti saranno, per ovvi motivi, pubblicati in lingua inglese. Siccome la maggior parte dei lavori non corrisponde a un alto livello di scientificità, si decide di ammettere questa pubblicazione nella collana varia dell’ACSSA.
La Presidenza ha trattato dell’opportunità di elaborare un piano di lavoro per il futuro da presentare nel corso del 5° convegno internazionale; nonché preparare la convocazione dell’Assemblea dell’ACSSA per l’elezione della Presidenza. Circa la programmazione per il quinquennio, cioè fino al 2014: si tratta di avanzare le tematiche per i seminari continentali che dovrebbero precedere ordinariamente il 6° convegno internazionale. Il segretario ha riferito circa la pubblicazione della ricerca, compiuta da sr. Vilma Parra Perez, che è stata pubblicata nella “Collana Varia” dell’ACSSA.
È stata anche toccata la questione di attivare altri rami nazionali dell’ACSSA, in particolare il gruppo italiano. Sr. Loparco e don Motto hanno valutato molto positivamente l’incontro delle FMA e dei SDB, svoltosi il 17 gennaio 2009 a Roma, come una delle prime tappe al fine di giungere a una fondazione reale del ramo italiano nel corso del 5° convegno internazionale.
Si è parlato della prossima pubblicazione del volume contenente le lettere di don Rua indirizzate a vari personaggi inglesi per opera dell’Istituto Storico Salesiano a cura del salesiano W. J. Dickson, Sr. Loparco ha informato che viene portata a conclusione la raccolta delle lettere di don Rua alle FMA, a cura di sr. P. Cavaglià e sr Anna Costa. Don Wolff ha informato che il centro salesiano di studi a Benediktbeuern ha in programma per il 16-17 aprile 2010 un seminario riservato al Rettor Maggiore don Rua. L’iniziativa mira a far conoscere questa figura in ambiente di lingua tedesca, sfruttando la celebrazione del centenario della sua morte.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments are closed.