riunione iss

Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 20 novembre 2018

Martedì 20 novembre 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), a cui ha partecipato...

bratislava 3

“FIGURE SALESIANE RILEVANTI TRA IL XIX E XX SECOLO”. Seminario Europeo. Bratislava – Slovacchia, dal 31 ottobre al 4 novembre 2018

 Vojnary: il paese nativo del beato Titus Zeman, SDB.  Il gruppo dei Cultori di Storia Salesiana intorno alla sua statua,...

equipe acssa brasil e secretarios inspetoriais

VIII ENCONTRO ACSSA BRASIL E SECRETÁRIOS/AS INSPETORIAIS – 04 a 06 de setembro de 2018

No quinto ano de existência da ACSSA Brasil, a Equipe e Secretários/as Inspetoriais reuniram-se em Brasília DF para formação, avaliação...

copertina braido

Pietro Braido: Per una storia dell’educazione giovanile nell’oratorio dell’Italia contemporanea

I saggi di Braido qui proposti rappresentano un’occasione propizia per riportare l’attenzione sull’importanza di un sempre più rigoroso prosieguo degli...

acssa Spagna giugno 2018

Breve riassunto del verbale della riunione di ACCSA-E tenuta nella Casa Don Bosco il 30 giugno 2018

  Saluti del presidente  Rivolgo a tutti un cordiale saluto, con una menzione speciale a María Dolores (Loli) Ruiz, che...

india

CONTINENTAL SEMINAR OF ACSSA SOUTH ASIA “Incisive and Innovative Salesian Personalities of India” Don Bosco Provincial House, Hyderabad, 22-24 June 2018

The third continental seminar of South Asia ACSSA – the first of the continental seminars of this season – commenced...

ACSSA Italia 28 aprile 2018

Riunione annuale della Presidenza ACSSA

Il 28 aprile 2018 si è tenuta all’Università Pontificia Salesiana (Roma) la seduta annuale della Presidenza ACSSA (Associazione Cultori Storia...

Ventura pib

L’immagine di don Bosco sulla stampa italiana. Negli anni 1888, 1929 e 1934

  Appare in prossimità della Pasqua questo volume della Piccola Biblioteca dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), che affronta un tema di...

ACSSA- 17 febbraio 2018 (002)

Assemblea ACSSA Spagna – Madrid, 17 febbraio 2018

  BREVE RIASSUNTO DEL VERBALE DELLA RIUNIONE DI ACSSA-ESPAÑA TENUTO A MADRID IL 17 FEBBRAIO 2018   Il 17 febbraio...

appunti di pedagogia (2)

Appunti di pedagogia di Giulio Barberis (1847-1927)

Il sacerdote salesiano Giulio Barberis entra nella cerchia dei discepoli e collaboratori di don Bosco, riconosciuti come figure chiave per...

ciammaruconi 3

Un clero per la «città nuova»

PREFAZIONE di Augusto D’Angelo   Littoria, dal punto di vista storico, rappresenta un osservatorio interessante per molti motivi. È il...

< >

Tag: Juan Bottasso

II Incontro degli archivisti e dei redattori della cronaca delle case salesiane

24 gennaio 2011 - Don Marcelo Farfán, Ispettore Ecuador, don Pedro Creamer, Direttore dell’Archivio Storico, e 25 redattori della cronaca delle case salesiane del paese

24 gennaio 2011 – Don Marcelo Farfán, Ispettore Ecuador, don Pedro Creamer, Direttore dell’Archivio Storico, e 25 redattori della cronaca delle case salesiane del paese

Continua, secondo la tradizione salesiana, la redazione della cronaca della casa. Questa pratica, che ha vissuto momenti di maggiore o minore diffusione, è stata avviata già ai tempi di Don Bosco ed ha lo scopo di documentare il cammino e le attività che le opere conducono. Importante fonte per gli storici, diviene ora oggetto di attenzione specifica, attraverso seminari come quello realizzato nell’Ispettoria dell’Ecuador.
Senza passato non c’è futuro, senza documenti non c’è storia. Queste convinzioni, ormai diffuse nella Congregazione salesiana, grazie anche al lavoro dell’Istituto Storico Salesiano (ISS) e dell’Associazione dei Cultori di Storia Salesiana (ACSSA), hanno motivato i lavori del II incontro degli archivisti e dei redattori del diario delle case salesiane dell’Ecuador, svoltosi lunedì 24 gennaio, presso la Casa Ispettoriale di Quito.

All’evento hanno partecipato don Marcelo Farfán, Ispettore, don Pedro Creamer, Direttore dell’Archivio Storico, e 25 redattori della cronaca delle case salesiane del paese.

Scopo della riunione è stato valutare l’esito degli impegni assunti lo scorso anno e programmare le nuove attività. Sono stati messi in luce in primo luogo i risultati conseguiti, come la raccolta di molti documenti, il supporto all’organizzazione degli archivi e la generale disponibilità per la redazione delle cronache; mentre tra le difficoltà si è evidenziata la mancanza di spazi adeguati per l’archiviazione, il poco tempo disponibile per questa attività da parte degli incaricati e la mancanza di personale adeguato.

Tra le priorità del 2011, invece, sono stati segnalati il conseguimento di un’adeguata organizzazione dell’archivio delle case, una elaborazione della cronaca maggiormente puntuale e l’invio a Roma dei documenti annuali riepilogativi. Per realizzare tutto ciò, e in considerazione delle difficoltà incontrate, i presenti hanno indicato alcune buone pratiche da perseguire: richiedere la collaborazione della comunità, rendere consapevoli dell’importanza di una memoria storica, organizzare delle équipe apposite e redigere i testi a scadenze fisse.

I presenti si sono confrontati anche sull’idea di sviluppare una guida per l’elaborazione delle Lettere mortuarie e sulle modalità per mantenere gli archivi facilmente consultabili, così da fornire al Direttore della casa tutte le informazioni storiche e biografiche di cui può aver bisogno.

La giornata si è conclusa con una relazione sul Congresso Internazionale “Don Rua nella storia” svoltosi lo scorso ottobre a Roma, presentata da don Juan Bottasso e don Jorge Molina.

tratto da infoans e pubblicato il 26/01/2011

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail