acssa italia

ASSEMBLEA ACSSA ITALIA – 16 NOVEMBRE 2019

Sabato 16 novembre 2019 si è tenuta per l’intera giornata, presso l’Istituto Maria Ausiliatrice di Via Marghera in Roma, l’assemblea...

BRASILIA

ENCONTRO ANUAL ACSSA BRASIL – Brasília, 10 e 11 de setembro de 2019

  Nos dias 10 e 11 de setembro 2019, alguns membros da ACSSA Brasil e Secretários Inspetoriais – SDB FMA,...

ispettori

Incontro tra Ispettori, ISS e ACSSA

Giovedì, 20 giugno 2019 – L’incontro dei nuovi Ispettori con il Direttore dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), don Thomas Anchukandam, e...

16 giugno 2019 - Baumkirchen - 1-1-1

NOMINA A MEMBRO ONORARIO DELL’ASSOCIAZIONE CULTORI DI STORIA SALESIANA DELL’ARCIVESCOVO EMERITO DI SALISBURGO DR. ALOIS KOTHGASSER SDB

  Il 16 giugno 2019, a Baumkirchen (Austria), il segretario dell’Associazione Cultori di Storia Salesiana (ACSSA) don Stanisław Zimniak ha...

11 maggio 2019 - 1

Seduta della Presidenza Mondiale ACSSA – 11 maggio 2019

  Sabato 11 maggio 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta la riunione della Presidenza mondiale dell’ACSSA. Erano presenti:...

Assemblea - 30 marzo 2019 (002)

L’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 30 marzo 2019

Sabato 30 marzo 2019 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS). Erano presenti: don Thomas...

provoost

Wim Provoost: Correspondence Belge de don Bosco (1879-1888)

Au XIXe siècle, de nombreux catholiques considéraient Don Bosco comme un saint vivant. En Belgique aussi, son choix radical pour...

gruppo nairobi

2ème SEMINAIRE CONTINENTAL ACSSA-AFRIQUE ET MADAGASCAR (Afrique et Madagascar du 4 au 9 mars 2019 Nairobi)

 SULLE ORME DEI NOSTRI PIONIERI NELLA MISSIONE SALESIANA Don Bosco Youth Educational Services (DBYES) Dagoretti Maarket Road P.O. Box 2...

47090879441_8bacbaff86_z

“Relevant Salesian Figures of the 20th Century in East Asia”

4th ACSSA EAO CONFERENCE ON SALESIAN HISTORY SAMPRAN, THAILAND | 10-15 FEBRUARY 2019 Dates:    10 to 15 February 2019...

Oratorio salesiano 1

L’Oratorio salesiano: un passato da condividere e un futuro da inventare

“L’oratorio salesiano: storia, testimonianze, prospettive” è il titolo del seminario di studio che si è tenuto giovedì 13 dicembre 2018...

riunione iss

Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano – 20 novembre 2018

Martedì 20 novembre 2018 all’Università Pontificia Salesiana (UPS) si è svolta l’Assemblea dell’Istituto Storico Salesiano (ISS), a cui ha partecipato...

equipe acssa brasil e secretarios inspetoriais

VIII ENCONTRO ACSSA BRASIL E SECRETÁRIOS/AS INSPETORIAIS – 04 a 06 de setembro de 2018

No quinto ano de existência da ACSSA Brasil, a Equipe e Secretários/as Inspetoriais reuniram-se em Brasília DF para formação, avaliação...

< >

Tag: Norbert Wolff

Nomine e impegni per l’Istituto Storico Salesiano

In vista della preparazione e celebrazione del Bicentenario della nascita di Don Bosco, il Rettor Maggiore ha dato un nuovo impulso all’Istituto Storico Salesiano (ISS) che in questi giorni celebra il suo trentennale di fondazione.

Con una lettera inviata ai tutti i membri dell’ISS, ieri, 12 gennaio, Don Pascual Chávez ha notificato la nomina del nuovo Direttore, l’aggiunta di nuovi membri e indicato impegni in vista del 2015.

Il nuovo Direttore dell’Istituto Storico, per il quadriennio 2012-2015, è don José Manuel Prellezo, docente ordinario emerito della Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’UPS e membro associato dell’Istituto storico dal 1984.

Don José Manuel Prellezo, nato a Espiñama (Spagna) nel 1932, è residente dal 1985 presso la Visitatoria “Maria Sede della Sapienza” (Università Pontificia Salesiana) di Roma. Ammesso come membro dell’ISS del 2004, è co-autore del “Dizionario di Scienze dell’Educazione” (Editrice LAS) e autore della nuova edizione spagnola delle “Memorie dell’Oratorio” (Editorial CCS, Madrid).

Altra novità è l’ampliamento membri associati dell’ISS; a don Francesco Casella, don Aldo Giraudo e don Prellezo, si aggiungono: don Bruno Bordignon, don Miguel Canino, don Giorgio Rossi e don Norbert Wolff, nominato Vice-Direttore. L’ISS, la cui sede è presso la Casa generalizia in via della Pisana, risulta costituito complessivamente da dieci componenti: sette associati e tre stabili, che sono don Jesús Graciliano Gonzalez, don Francesco Motto, don Stanisław Zimniak che continua ad essere il Segretario di coordinamento.

Nella stessa lettera, il Rettor Maggiore ricorda alcuni impegni che i membri dell’ISS, oltre a quelli già assunti in vista del 2015, sono chiamati ad assolvere in vista del Congresso Storico Internazionale del Bicentenario. Oltre l’adempimento dei fini istituzionali previsti dallo Statuto, l’ISS è chiamato a proseguire la pubblicazione semestrale della collana “Ricerche Storiche Salesiane” per la quale si dovrà procedere alla costituzione di un Gruppo di redazione e di un Redattore capo o Coordinatore; a concretizzare la decisione del Capitole Generale 26 circa le fonti salesiane, “Il Rettor Maggiore con il suo Consiglio curi la traduzione e la pubblicazione di una raccolta delle principali fonti salesiane” (n. 12);

L’ISS è stato eretto dal Rettor Maggiore Don Egidio Viganò 30 anni fa; il decreto di erezione porta la data del 23 dicembre 1981, mentre il suo Statuto è entrato in vigore il 31 gennaio 1982. Al primo Direttore don Pietro Braido è succeduto nel 1992 don Francesco Motto che continuerà il suo impegno nell’ISS portando a termine l’Epistolario di Don Bosco.

Don Chávez, assicurando nuovi interventi nel prossimo futuro per l’ISS, attesta: “In questi anni l’Istituto Storico è cresciuto nella quantità di opere prodotte, nell’ampliamento della propria azione con la fondazione dell’ACSSA (1996) e nella qualità scientifica dei lavori realizzati”.

Pubblicato il 13/01/2012

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Riunione della Presidenza dell’ACSSA

Sabato 7 maggio si è riunita presso la Casa Generalizia dei Salesiani la Presidenza dell’Associazione dei Cultori di Storia Salesiana (ACSSA). Scopo della riunione è stato la pianificazione delle attività per il prossimo quinquennio (2011-2015).
All’incontro di programmazione hanno partecipato la Presidente dell’ACSSA, sr. Grazia Loparco, il Segretario, don Stanisław Zimniak, don Nestor Impelido, sr. Maria Maul, don Francesco Motto e don Norbert Wolff. I membri dell’organo hanno approvato in via definitiva la proposta di organizzare 5 seminari continentali sul tema “Lo stato della storiografia salesiana nella regione. Conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale”, che si svolgeranno dall’autunno 2011 alla primavera 2013, in Africa, America, Europa, India e ed Asia est-Oceania.

I seminari sono pensati per realizzare un percorso di avvicinamento al VI Convegno Internazionale, che avrà come oggetto il Fondatore della Famiglia Salesiana, per celebrare il bicentenario della sua nascita. Il primo di essi si terrà a Nairobi, Kenya, dall’11 al 14 ottobre 2011 e rappresenta il primo seminario continentale che viene realizzato nella regione salesiana dell’Africa-Madagascar. Il programma del seminario è già stato abbozzato e, oltre ad approfondire il tema generale proposto per tutti i seminari continentali, terrà conto anche delle esigenze specifiche di quest’area geografica.

La Presidenza ACSSA ha affrontato anche il tema del VI Congresso mondiale: esso avrà luogo dal 30 aprile al 3 maggio 2015 ai Becchi, nel comune di Castelnuovo Don Bosco, e svilupperà l’argomento della “Percezione della figura di Don Bosco nelle regioni d’inserimento dell’Opera salesiana” (per il periodo 1875-1965 circa). Con questo evento l’ACSSA vuole accogliere la proposta del Rettor Maggiore, di far conoscere la figura del Fondatore attraverso varie iniziative culturali.

È stata esaminata, inoltre, l’azione di promozione del volume “Don Michele Rua primo successore di don Bosco. Tratti di personalità, governo e opere (1888-1910)” a cura di sr. Loparco e don Zimniak. La Presidenza si è considerata contenta dello sforzo fatto, che ha contributo fortemente alla riscoperta di uno dei più importanti protagonisti della storia salesiana. Per favorire un’ulteriore diffusione del volume si guarda con attenzione alla prossima pubblicazione degli Atti del Congresso dell’Istituto Storico Salesiano (ISS) svoltosi a Roma dal 29 al 31 ottobre 2010.

Tra le altre attività, la Presidenza ha valutato l’operato dei vari rami locali dell’Associazione; ha accolto 6 nuovi membri (4 Salesiani e 2 Figlie di Maria Ausiliatrice); e ha approvato le schede bibliografiche di storia salesiana, che dovranno diventare uno strumento per la raccolta della bibliografia sulla storia salesiana.

Per finire, i membri della Presidenza hanno partecipato all’Eucaristia celebrata da Don Pascual Chávez, Rettor Maggiore, per il primo anniversario della scomparsa di don Pablo Marín, salesiano, membro dell’ACSSA e dell’ISS.

tratto da infoans e pubblicato il 23/05/2011

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail [Top]

Benediktbeuern (Monaco di Baviera) riunione presidenza ACSSA

Ha avuto luogo presso la casa salesiana di Benediktbeuern (Monaco di Baviera) il 2 ottobre 2006 la riunione della presidenza ACSSA, con la partecipazione del presidente don Norbert Wolff e dei membri sr. Grazia Loparco, don Francesco Motto, don Graciliano González, don Carlo Socol e don Stanislaw Zimniak, segretario. Avrebbe dovuto anche partecipare don Juan Bottasso che all’ultimo momento è stato impedito per motivi di salute (assenti giustificati: sr. Maria Guadalupe Rojas Zamora, don Matthew Kapplikunnel).

Nutrito l’odg: 1. Presentazione dell’istituto di spiritualità di Benediktbeuern; 2. La lettura del verbale della riunione della Presidenza dell’ACSSA del 22 aprile 2006; 3. Programmazione dei seminari continentali; 4. Il congresso mondiale (2010); 5. Gli Atti del convegno del Messico; 6. La collana dell’ACSSA: novità e proposte; 7. Il sito con aggiornamento (area riservata); 8. L’esame delle domande di ammissione all’ACSSA; 9. La situazione economica; 10 Varie ed eventuali. Fra le decisioni prese, di immediata preparazione, è stata l’organizzazione del seminario europeo Educazione salesiana in anni particolarmente difficili del XX secolo, che avrà luogo a Cracovia dal 31 ottobre al 4 novembre 2007. Gli altri seminari previsti successivamente sono quello dell’America: Contributo delle scuole d’arti e di mestieri e degli istituti tecnici salesiani all’industralizzazione dei vari paesi americani (1875-1950) e quello dell’Asia East-Oceania: L’impianto del carisma salesiano nella regione: ideali, sfide, risposte, risultati nei primi trent’anni di vita della presenza nei vari Paesi. Per gli ulteriori sviluppi della situazione una nuova seduta della presidenza ACSSA avrà luogo a Roma presso la sede dell’ISS il 9 dicembre 2006. L’ACSSA spagnola ha pure tenuto in Madrid una sua riunione il 21 ottobre 2006, presenti sette membri.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail [Top]