Interviste

(ANS – Bukavu) – Bukavu è una popolosa città della Repubblica Democratica del Congo, nella quale risiede don Piero Gavioli, salesiano, 79 anni, di cui 55 trascorsi nel Paese africano. In precedenza, ha vissuto circa 40 anni a Lubumbashi, dove, oltre a guidare una parrocchia e a insegnare in seminario, è stato responsabile della Pastorale Giovanile della diocesi e ha promosso numerose attività educative e formative. In seguito, ha trascorso sei anni a Goma e ha diretto un grande centro costituito da oratorio, scuola professionale, orfanotrofio e casa di accoglienza per ragazze madri. È stato poi inviato a Bukavu con altri cinque salesiani, per dirigere una piccola scuola professionale affidata ai Figli di Don Bosco dai missionari saveriani. “Sono felice perché la maggior parte dei ragazzi termina i corsi e trova un lavoro che gli assicura stabilità economica e gli permette di mettere su famiglia”, racconta.

(ANS – Città del Vaticano) – I loro auguri a Papa Francesco durante il recente periodo della degenza al Gemelli sono stati tra i più toccanti e affettuosi. In un video gli hanno “cantato” la loro vicinanza e il loro incoraggiamento, assicurandogli: “Per noi sei sempre un grande amico e vogliamo stare presto con te”. Sono i 185 bambini, dai 5 ai 13 anni, che – divisi per fasce di età in tre gruppi – per un periodo di sei settimane partecipano fino al 30 luglio all’“Estate Ragazzi” in Vaticano. In questa intervista don Franco Fontana, SDB, cappellano della Gendarmeria Pontificia e Direttore della comunità salesiana in Vaticano, spiega il senso dell’iniziativa, che, tra giochi e momenti ricreativi, cerca di trasmettere ai piccoli alcuni messaggi positivi: in particolare, un no radicale al razzismo e un invito al rispetto e alla cura del Creato.

(ANS – Rome) – “La Vocazione Missionaria Salesiana. Riflessioni, processi ed orientamenti operativi” è un documento elaborato dal Settore per le Missioni e approvato dal Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, e il suo Consiglio. Don Alfred Maravilla, Consigliere Generale per le Missioni, oggi ce ne illustra significati, prospettive e scopo.

(ANS – Sarriguren) – Don Carlos Berro Indurain è un missionario salesiano spagnolo in Africa. Ha ricoperto il ruolo di Economo Ispettoriale in Senegal, nella presenza salesiana di Thies, e dal mese di agosto andrà in Gambia. Don Berro è in Africa dal 1997 e, ad eccezione di un anno trascorso a Roma, il resto degli anni lo ha trascorso in Benin, Togo, Costa d'Avorio, Mali, Senegal e presto conoscerà anche il Gambia. Nelle scorse settimane è momentaneamente tornato nella sua terra natale, la Navarra, e ha rilasciato un’intervista, pubblicata su salesianos.info. Se ne riporta, di seguito, una sintesi.

Pagina 1 di 128

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".